viva la radio… viva la radio…

Ne so poco di tecnologia… ne so poco di armonia… ne so poco di radio… ne so poco di odio… ne so poco di rose… ne so poco di spose… ne so poco di mariti… ne so poco di cicatrici… ne so poco di latitanza… ne so poco di sostanza… ne so poco di costanza… ne so poco di pavimenti… ma conosco gli escrementi… il mal di denti… l’arrancar per arrivare al 20… il lavar gli indumenti… lo stirare sentimenti… soprattutto in certi momenti…

ecco, dopo ‘sta cazzata, vi consiglio di sintonizzarvi su radio catrame 19 … soprattutto domani… ché il mio amico Strelnik va in onda con ParlaComeScrivi alle 23:07… o giù di lì…

radio catrame 19

Condividi sui social network