recensione in cascetta #12 – ROCKAMBULA

Devo essere sincero. Qualche minuto prima dell’ultima presentazione di Andare in cascetta, al Garbage Live Club di Pratola Peligna, non avevo buone vibrazioni. Sentivo molto silenzio attorno. E il silenzio non sai mai come interpretarlo. Spesso nasconde disinteresse.

Peraltro Silvio Pizzica che gestisce il piccolo Club non è un tipo loquace. Una delle pochissime cose che m’ha detto non mi ha esattamente messo a mio agio. Una cosa tipo: “Non ci fare caso se entra qualcuno e si mette a urlare e fare casino, questo è un paese…”. Io, sorridendo, gli ho risposto più o meno: “Sì, tranquillo, basta che non mi mettano le mani addosso…”.

Invece la presentazione poi è andata bene, meglio del previsto. Gli intervenuti sono stati attenti e interessati (almeno così mi è parso) soprattutto rispettosi. Ringrazio Silvio per avermi invitato a Pratola e anche per aver speso tante righe (parla poco ma scrive tanto) sul nostro piccolo libro sulla webzine Rockambula.

Qui il link diretto all’articolo.

Andare in cascetta - Rockambula

 

 

Condividi sui social network