Passione = Fissazione

La musica è la mia vita. Quantomeno ne è una buona parte. Armeggio con i dischi da sempre. La mia vera passione sono i 45 giri. E da quando ci ho il juke-box in casa la passione si è tramutata non dico in ossessione ma in fissazione sì. A breve ci scriverò qualcosa su questa cosa qui: portate pazienza. Compro e vendo dischi con l’idea di ricomprarne altri. È un circolo virtuoso e anche un po’ vizioso, non lo nego. Ma è anche una continua scoperta e/o riscoperta. Ecco l’ultima infornatina di dischi âgée, con tanto di etichette da juke-box diy.

passione_fissazione

In alto da sinistra:
– CICCIO GRAZIANI Che t’ha fatto ‘sta Roma/La palla: unica prova canora del bomber della Roma che incise il singolo nel 1984 per celebrare le ultime due stagioni in giallorosso che videro la Magica vincere Scudetto e Coppa Italia, nonché giocarsi la finale della Coppa dei Campioni.
– Edizione da juke-box di T Bird/I Go Crazy de I NEW DADA del compianto Maurizio Arcieri, due pezzi di beat-garage incisi nel 1966 che spaccano il culo ancora oggi.
– UGOLINO all’anagrafe Guido Lamberti da Paola, provincia di Cosenza, uno dei primi rocker demenziali italiani. L’amore secondo Matteo/Donne è uno dei suoi ultimi singoli prima di abbandonare la musica e dedicarsi esclusivamente al teatro. Roba alla Rino Gaetano.

Accosciati:
The Punk/Foxy Bitch primo 7” di CHERRY VANILLA del 1977 nell’edizione italiana RCA Victor.
– Edizione italiana per juke-box datata 1966 di It Won’t Be Wrong/Set You Free This Time dei BYRDS. E non aggiungo altro.
Nobody’s Hero/Tin Soldiers singolo apripista del secondo album degli STIFF LITTLE FINGERS nell’edizione italiana che a differenza di quella inglese ha il buco grande da juke-box.

Condividi sui social network