la logica dello stendipanni # 7

 

Alleged GunmenL’esordio del 2004 Return To Zero (Kapow! Records) dei californiani ALLEGED GUNMEN mi piglia bene fin dalla copertina di wharoliana memoria… conosco l’etichetta che ha stampato l’album ma non so nulla della band… Quit Reaching For Your Handgun suona come i Wedding Present piombati nella botola di Lost con Sandinista che gira ininterrottamente sul piatto… e questo mi basta e avanza per apprezzarli… ho come l’impressione che si tratti di depressi cronici a cui l’analista rockettaro ha caldamente consigliato di imbracciare gli strumenti per scacciare i propri demoni… e siccome tutti abbiamo bisogno di scacciarli i nostri demoni… metter su il loro cd mentre stendo una mezza dozzina di jeans consunti, mi pare la soluzione migliore in questa calda domenica mattina che sa di terremoto imminente… o forse sarebbe ora di diventare un bandito?… non so… ci debbo pensare… voi intanto ascotatevi Saloon Times

Condividi sui social network