Francesco, su quel TAXI ci sarai sempre!

TAXI Yu Tolk Tu Mach”
(LP/CD Dead Beat/Gonna Puke)

TAXI - Yu Tolk Tu MachLe loro fotografie continuano a far bella mostra nelle cover dei dischi, un po’ come succedeva coi primi Ramones. Ma i Taxi non ci mettono solo la faccia. Si sente lontano un miglio che in questo, stupendo, secondo album hanno allenato muscoli e polmoni. Il toro va preso per le corna e ‘sti gran figli della Lupa lo sanno bene. La chitarra di Killer mette i brividi sin dall’attacco: punk rock che recide l’aorta con un colpo secco. In Dead Girl è la voce del muscolare Tenda, ora aggressiva subito dopo suadente, a provocare un formicolio lungo la spina dorsale. Sensazioni che affiorano di nuovo, anzi divampano, nelle due cover in scaletta: nel cristallino glam rock Hard Times (un inedito degli Agony Bag) e nella gagliarda rilettura di Qui Est In, Qui Est Out di Serge Gainsbourg. La sezione ritmica esce alla grande in Out On The Street e Load Point Fire, due pezzi in pieno stile Taxi: una band che non dà fregature agli stranieri come i tassinari dell’aeroporto di Fiumicino. Non a caso sul loro abitacolo ci son saliti per prima gli americani e non ne vogliono proprio sapere di scendere.

 

Francesco dei TAXI

Questa è la mia recensione pubblicata su Rumore #185 (giugno 2007) del secondo, stupendo album dei Taxi… ma la bellezza di questo disco passa in secondo piano di fronte ad una tragedia sconvolgente che ha colpito la band capitolina… tra la notte del 16 e quella del 17 giugno è deceduto Francesco, il batterista, aveva solo 28 anni… se l’è portato via un malore improvviso… in questi casi parlare (o scrivere) è difficile, ogni lettera pesa come il piombo… ma una cosa la voglio dire/scrivere… tre-quattro anni fa i Taxi vennero a suonare in un locale della mia città… mi parve naturale accompagnarli a cena… ricordo che mangiammo come bufali e che bevemmo come alpini… e poi ricordo le risate… le grandi risate… ecco sono sicuro che quelle risate ti accompagneranno pure lassù, Francesco…

Condividi sui social network