AmelieTritesse… livesse!

Né mondi fantastici, né donnine col nasino all’insù, AmelieTritesse è un progetto fatto di parole e suoni, voci e strumenti, letture e canzoni.
Nato per supportare un reading, è diventato qualcosa di più composito che prende spunto dai brani del mio romanzo breve La mia banda suona il (punk)rock (Coniglio Editore, 2007), passa attraverso i racconti accatastati da Strelnik in A Pinokkio’s Bloody Binary Story (nero_passero, 2007) e si dilata sulle musiche appositamente create dal duo sonoro Iver and the drIver.
Un reading musicato, dove elettronica e indie rock da cameretta strizzano l’occhio alla lettura di microstorie fantattuali. Fantattuali, sì… e molto rock and roll!

Esordiremo tra le mura amiche, nel bel mezzo di un laghetto dove una volta galleggiavano maestosi dei cigni… sabato 4 agosto, altrettanto mestosi, galleggeranno probabilmente degli stronzi!

webflyer

Condividi sui social network